E’ dovuta ad una sovra saturazione della bile, soprattutto se vi è una scarsa assunzione idrica). Bere piu acqua e se necessario usare Acido Ursodesossicolico (previa consultazione del medico).

Assicurarsi che si sta utilizzando il giusto quantitativo di Fitoterapici Uricosurici ed eventualmente usare Allopurinolo (previa consultazione del medico).

Bisogna interrompere la dieta per evitare l’ ipopotassemia. Cominciare una terapia a base di fermenti lattici (ad es. Symbio Lact Comp da assumere con acqua durante i pasti), e poi consultare il medico.

Sono dovute all’ immissione in circolo di metaboliti degli estrogeni contenuti nel tessuto adiposo, quando il grasso viene catabolizzato. Tali modifiche sono solo transitorie, e la regolarità del ciclo viene ripristinata presto.

Sono dovuti a carenza di Potassio e/o Magnesio e/o Calcio. Controllare che questi minerali siano perfettamente integrati.

E’ un effetto dovuto al passaggio dal metabolismo degli zuccheri (metabolismo principale), al metabolismo dei grassi (che costituiscono la principale fonte di energia durante la Dieta Nutriproteica. Può verificarsi nei primi 2-3 giorni. Controllare che si stia assumendo la quantità corretta di aminoacidi, sali minerali ed alcalinizzanti presenti negli integratori, e se necessario , assumere un analgesico (gocce o polvere da sciogliere sotto la lingua in modo da avere un effetto più rapido)

E’ provocata dall’ acetone e significa che sta seguendo la dieta correttamente. Si può usare uno spry alla clorofilla.

Aumentare il consumo delle verdure consentite e bere più acqua, durante la giornata, un po’ d ‘acqua. E’ possibile usare Inulina o Glucomannano in polvere, da sciogliere in acqua e bere dopo cene. Se è necessario assumere , circa 1 ora dopo cena, 1-2 compresse di Laxil (blando lassativo), accompagnate da una tisana calda da bere durante almeno 30 min.

Controllare che si sta assumendo la giusta quantità di aminoacidi e che non si stanno introducendo alimenti zuccherini (che che provocano fame poiché riducono l’ utilizzo dei grassi e quindi la presenza dei corpi chetonici ad effetto anoressizzante). Aumentare il consumo delle verdure consentite e bere più acqua. Se necessario assumere Metatox 1 (integratore composto da principi omeopatici e floreali), nella quantità di 20 gocce in un po d’ acqua per 2-3 volte al giorno (tra pomeriggio e sera).

a) Nei giorni precedenti al mestruo e nei primi giorni di mestruo, la perdita di peso è inferiore a causa di un maggiore ritenzione idrica; ma il risultato sarà ritardato solo di qualche giorno.
b) Nei casi in cui la massa muscolare sia carente, come accade dopo precedenti diete scorrette seguite da un rapido riacquisto del peso, la ridotta perdita di peso deve essere attribuita ad un recupero parziale della massa muscolare persa precedentemente. In tal caso si avrà la netta sensazione, nelle prime fasi della dieta, di un rimodellamento della siluette, senza perdita significativa di peso.

E’ dovuta ad una carenza di Sodio. Assicurarsi che si sta bevendo un sufficiente quantitativo di acqua. Aggiungere al Novosal un pizzico di sale marino nella salatura delle verdure e se necessario dimezzare o eliminare per un giorno il drenante.